Privacy Policy
Tirocinio curricolare

Tirocinio curricolare osteopatico: come funziona?

La professione si impara in bottega, si sa.
Come ci ricorda la norma CEN EN 16686 tutti i percorsi di formazione osteopatica prevedono un tirocinio curricolare a completamento del curriculum. Questo perché per avere in mano una professione non bastano nozioni tecniche ma, soprattutto, il saperle applicare nel preciso contesto operativo.

Per questo motivo, tutti gli studenti iscritti ad un corso di osteopatia sono tenuti a svolgere un tirocinio durante il loro percorso formativo.

Nei primi anni del tirocinio, lo studente osserverà soltanto senza mettere in pratica lui stesso le tecniche osteopatiche.
Esso sarà molto utile per apprendere le modalità di accoglienza del paziente e di gestione delle attività collaterali al trattamento. 

Si passa poi ad una modalità più partecipativa sia collaborando con il tutor durante i trattamenti sia durante le attività burocratiche ed amministrative.

Dove si può svolgere il tirocinio formativo?

Il tirocinio può essere svolto in strutture specializzate interne alla scuola oppure esterne.
Le modalità che propone ICHS per poter effettuare il tirocinio osteopatico sono essenzialmente tre:

  • affiancamento ad un docente interno: durante il percorso formativo, lo studente entra in contatto con diversi docenti, ognuno con le sue caratteristiche personali e aree di intervento preferite.  Compatibilmente con le sue disponibilità lo studente avrà modo di affiancarlo nella pratica quotidiana
  • presso un professionista esterno: ICHS permette lo svolgimento del tirocinio anche presso un professionista esterno scelto dallo studente, previa valutazione del curriculum del tutor scelto
  • internamente presso la clinica Medikern: il poliambulatorio privato interno accetta candidati per tirocini osservazionali e partecipativi. I più meritevoli avranno la possibilità di rimanere in organico all’interno dello staff!
corso osteopatia ichs

Quante sono le ore totali di tirocinio curricolare?

Il monte ore di tirocinio per uno studente di osteopatia, varia in base al corso che si sta seguendo.

Per quanto riguarda i percorsi T1, sono previste 1300 ore di tirocinio diluite nei 5 anni di corso. Per quanto riguarda invece i percorsi T2, le ore di tirocinio previste sono 1000.

Al termine del suo percorso, l’allievo avrà appreso i metodi fondamentali di gestione del rapporto con il paziente. Avrà acquisito inoltre la capacità di rilevazione e valutazione critica dei dati relativi allo stato di salute dell’individuo.

ICHS Medicine consiglia ai suoi studenti di svolgere il tirocinio curricolare di anno in anno parallelamente allo svolgimento delle lezioni, al fine di mettere in pratica le conoscenze acquisite e poter portare in aula i propri interrogativi.

Da chi bisogna essere seguiti durante il tirocinio curricolare?

Durante tutto il periodo di tirocinio formativo, gli studenti vengono seguiti dal tutor didattico ICHS e dal responsabile del tirocinio della struttura ospitante. Saranno queste persone ad aiutare lo studente nella corretta compilazione dei documenti necessari.

Di seguito l’intervista al  direttore didattico di ICHS sul tirocinio formativo!

Quando si può iniziare il tirocinio formativo?

In qualsiasi momento l’allievo può decidere di attivare un tirocinio e iniziare la sua formazione presso una struttura. Questa scelta sarà sicuramente influenzata dal percorso formativo pregresso dell’allievo stesso.

Per i percorsi T1, è consigliato iniziare il tirocinio a partire dal secondo semestre del primo anno.
Questo perché, come in tutte le discipline, è meglio prima aver compreso a pieno le teorie di base e poi incominciare a metterle in pratica. 

Mentre per quanto riguarda i percorsi T2, è consigliato incominciare il tirocinio sin dai primi seminari.

Durante il periodo di tirocinio, lo studente avrà modo di interfacciassi con diverse figure professionali: Ortopedici, Fisiatri, Osteopati, Massoterapisti, Nutrizionisti, Fisioterapisti, Psicologi, infermieri ed esperti nella rieducazione motoria.

Quali sono i moduli da compilare? 

Tutti i documenti necessari per la validazione del tirocinio curriculare dovranno essere compilati dal responsabile del tirocinio.
Questa figura sarà ricoperta dallo stesso professionista scelto per l’affiancamento oppure chi assume questa mansione nella struttura scelta.

Per quanto riguarda il tirocinio curricolare di ICHS, tutti i moduli inerenti al tirocinio verranno consegnati dalla nostra tutor e verrà spiegato nel dettaglio come compilarli.

Questi moduli sono molto importanti perché andranno a comprovare l’attiva svolta.

Bisognerà inserire l’anagrafica completa dello studente, i dati della struttura ospitante e compilare una tabella. In questa tabella andranno inserite le ore totali svolte, la data di inizio e la data di fine e i compiti svolti dallo studente. 

Tirocinio curricolare

Il tirocinio curricolare è retribuito? Si è assicurati?

Il tirocinio, in quando parte integrante del percorso formativo, non è retribuito.
ICHS stipula a vantaggio dello studente una copertura assicurativa che lo copre da quei rari rischi legati alla pratica professionale anche nella sede di tirocinio scelta.

Ovviamente bisogna guardare a questo come ad un investimento per il proprio futuro.

Dopo il conseguimento del D.O. ICHS Medicine, sarà possibile iniziare subito a lavorare e contemporaneamente proseguire il perfezionamento dei propri studi tramite corsi post graduate specializzandosi nell’intervento in ambiti specifici.

Agli studenti più meritevoli viene offerta la possibilità di rimanere in organico ICHS ricoprendo il ruolo di assistente alla didattica.

Conclusione

Tutti i percorsi di formazione osteopatica prevedono un tirocinio a completamento della formazione.

Il tirocinio può essere svolto in strutture esterne oppure in strutture interne alla scuola di formazione per un numero di ore che varia a seconda per concorso scelto (T1 o T2).

Il momento del tirocinio è un momento molto importante nella carriera di uno studente, in quanto rappresenta il primo approccio al mondo del lavoro.

Lo studente ha modo, durante questa fase, di mettere in pratica tutte le nozioni apprese durante le lezioni teoriche.

La scelta della scuola è molto importante, sopratutto per quanto riguarda l’aspetto del tirocinio.
Tutti i nostri docenti responsabili di macroarea, sono professionisti del settore con almeno 10 anni di esperienza e formazione alle spalle, questo da la possibilità allo studente di esporre i propri dubbi riguardo alla pratica clinica svolta a chi, spesso, si è già trovato a dover risolvere una situazione simile.

ICHS Medicine mette a disposizione corsi in grado di offrire un’offerta formativa d’avanguardia che guida i propri studenti verso un futuro professionale altamente specializzato. Applicando un metodo E.B.M ed E.B.P. basato sull’utilizzo delle più aggiornate evidenze scientifiche e con un piano di studi del tutto compatibile con il futuro universitario della professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 Dicembre: Open Day gratuito Online - Corsi di Osteopatia